Regolamento

REGOLAMENTO

Art.1 – ORGANIZZAZIONE
La 27a GRANFONDO TROI TREK MTB è organizzata dalla società ciclistica CTG A.S.D. Ciclo Team Gorgazzo, sede in Polcenigo (PN) Piazza Plebiscito nr. 24 – codice società FCI 05X05310 – in collaborazione con le amministrazioni comunali di Polcenigo, Budoia ed Aviano, volontari e supporter.
La Gran fondo Troi Trek è la 6^ prova del circuito RAMPITEK e 3^ prova del trofeo regionale FVG MTB TOUR.
La gara è intitolata al Memorial Giampiero Del Puppo e Lucio Modolo.

Art.2 – DATA e LUOGO
DOMENICA 17 LUGLIO 2022 – POLCENIGO (PORDENONE) – FRIULI VENEZIA GIULIA
Nome della gara: 27a GRAN FONDO TROI TREK MTB
Tipo di manifestazione:
Point to point percorso gran fondo;
Percorso ridotto point to point per categorie giovanili esordienti ed allievi.
Non è ammessa la partecipazione delle E-bike. Partenza delle gare: ore 9,30.

Art. 3 – TIPOLOGIA DI GARA
La 27a GRANFONDO TROI TREK MTB è una gara su un percorso misto collinare sotto l’egida della F.C.I. (Federazione Ciclistica Italiana).
Circuiti in cui è inserita la gara: Rampitek – FVG Mtb Tour.

Percorso GF: unico cat. amatori Master, agonisti èlite, under23 ed Junior (solo atleti tesserati)
Non è ammessa la partecipazione delle E-bike
Lunghezza percorso: circa 45,5 Km
Tipologia: misto collinare (92% sterrato composto da carrarecce e sentieri, 8% asfalto e cemento)
Dislivello: + 1.490 metri
GPM: Longiarezze 602 metri s.l.m. al 24° Km di gara
Salita più lunga: Range – GPM Longiarezze 7,3 Km (5 Km + 2,3 Km) con DSL totale + 565 mt.
Partenza/ Arrivo: Polcenigo.


Percorso cat. Esordienti, Allievi: percorso XC point to point (giro unico)
Lunghezza percorso: 13 km (unico giro)
Dislivello: + 320 metri
Partenza/ Arrivo: Polcenigo

Per cause di forza maggiore in qualsiasi momento il direttore di gara, in accordo con il presidente di giuria, può modificare il percorso di gara predisponendo quindi le necessarie segnalazioni.

Art. 4 – PARTECIPAZIONE
La gara Gran fondo TROI TREK MTB sottostà alle regole FCI per le gare “XC point to point”; pertanto, è ammessa la partecipazione dai 17 anni (nati 2005) in su a tutti gli atleti regolarmente tesserati con FCI o Enti di Promozione Sportiva aderente alla Consulta Nazionale del Ciclismo (ad. es. ACSI, UISP…), d’ambo i sessi ed in possesso di idoneità medico sportiva AGONISTICA alla pratica ciclistica ed ai ciclisti stranieri in possesso di tessera rilasciata dalla federazione UCI di appartenenza, per l’anno in corso.
L’atleta dovrà essere in possesso di regolare visita medica per attività AGONISTICA, recante la specifica dicitura CICLISMO o MOUNTAIN BIKE, i certificati sportivi per altri sport non potranno essere ritenuti validi. Sono ammesse solo biciclette Mountain bike. Non è ammessa la partecipazione delle E-bike. E’ consigliabile fare un controllo tecnico del mezzo prima della gara.

Per motivi legati alla sicurezza la gara sarà a numero chiuso e le iscrizioni saranno accettate in ordine cronologico.

Le iscrizioni si considerano complete con l’avvenuto riscontro del regolare pagamento. Al raggiungimento di questi numeri le iscrizioni saranno chiuse anticipatamente.

La manifestazione avrà luogo con ogni condizione atmosferica. L’organizzazione ha la facoltà di modificare il percorso in ogni momento e provvederà ad adattarlo alle esigenze di miglior svolgimento della gara in caso di maltempo. Il percorso Ufficiale di gara sarà completamente transitabile anche sulle proprietà private solo il giorno della gara. Per le ricognizioni pre-gara verranno allestiti dei passaggi alternativi. Rispettare sempre il Codice della Strada.

Art. 5 – ELENCO COMPLETO CATEGORIE
Le categorie di gara saranno le seguenti:

Cat. Agonisti:
• JUNIORES: JU (da 17 a 18 anni)
• UOMINI OPEN: cat. accorpata Under23 + élite (da 19 anni in poi)
• DONNE JUNIORES: DJ (da 17 a 18 anni)
• DONNE OPEN: cat. accorpata donne Under23 + donne élite (da 19 anni in poi)

Cat. amatori Master:
• ELITE SPORT: ELMT (da 19 a 29 anni)
• MASTER 1: M1 (da 30 a 34 anni)
• MASTER 2: M1 (da 35 a 39 anni)
• MASTER 3: M3 (da 40 a 44 anni)
• MASTER 4: M4 (da 45 a 49 anni)
• MASTER 5: M5 (da 50 a 54 anni)
• MASTER 6: M6 (da 55 a 59 anni)
• MASTER 7: M7 (da 60 a 64 anni)
• MASTER 8: M8 (da 65 anni in poi)

Cat. DONNE Master:
• EWS (EliteWoman Sport) da 19 a 29 anni
• MW1 (MasterWoman 1) da 19 a 39 anni
• MW2 (MasterWoman 2) da 40 a 49 anni
• MW3 (MasterWoman 3) da 50 e oltre

Cat. giovanili (percorso ridotto 16 km):
• ESORDIENTI 1° anno M/F
• ESORDIENTI 2° anno M/F
• ALLIEVI 1° anno M/F
• ALLIEVI 2° anno M/F

NOTE ACCORPAMENTI CATEGORIE
E’ data facoltà all’organizzatore in accordo con il collegio di giuria ad accorpare categorie in numero inferiore ai 3 partenti, di conseguenza anche le premiazioni seguiranno la cat. di accorpamento.

I punteggi validi per il trofeo FVG MTB TOUR saranno calcolati in base alle categorie definite del relativo regolamento, le categorie JUNIOR SPORT, JUNIOR WOMAN SPORT, JUNIORES e JUNIORES WOMAN non prenderanno punti in quanto non previste dallo stesso.
I punteggi validi per il circuito RAMPITEK saranno calcolati in base alle categorie definite del relativo regolamento.

Art. 6 – ID GARA PER ATLETI FCI
Le iscrizioni per gli atleti:
• JUNIOR, ELITE, UNDER13 e MASTER dovranno pervenire massimo entro l’11 luglio 2022 alle ore 24:00 anche tramite iscrizione su Fattore K (ID_161010).
• ESORDIENTI ed ALLIEVI dovranno pervenire massimo entro l’11 luglio 2022 alle ore 24:00 anche tramite iscrizione su Fattore K (ID_161010).

Art. 7 – RITROVO, ORARI, CONTROLLO TESSERE, RITIRO PETTORALI E PACCO GARA
• VERIFICA TESSERE (in Via Piantuzze a Polcenigo – PN)
La verifica delle tessere e relativa consegna di numeri ed eventuali pacchi gara si svolgerà presso “l’area antistante le scuole medie, elementari con i seguenti orari:
• Sabato 16 luglio 2022 dalle ore 16:00 alle 18:00 (solo amatori Master)
• Domenica 17 luglio 2022 dalle ore 7:00 alle 9:00.

Al collegio di giuria dovrà essere esibito il modulo Fattore “k” per le società FCI.
Gli atleti sono tenuti a presentarsi alla verifica tessere muniti di regolare tesserino per pratica agonistica del ciclismo, valido per l’anno in corso. Al momento della verifica tessere sarà richiesto un documento di riconoscimento nel caso sulla tessera non sia presente la foto.

NOTE:
Il controllo delle tessere per tutte le categorie agonistiche è di competenza esclusiva del Commissari F.C.I. presso la segreteria durante gli orari indicati solo la domenica mattina.

Art. 8– MODALITA’ D’ISCRIZIONE E QUOTE
APERTURA ISCRIZIONI: 30 maggio 2022.
CHIUSURA ISCRIZIONI: lunedì 11 luglio 2022 ore 24:00.

Abbonamento circuito per i soli atleti amatoriali Master che hanno deciso di iscriversi al circuito gran fondo F.V.G. MTB TOUR o al circuito RAMPITEK (aperte dal 2 gennaio 2022);
30 euro fino al 30 giugno 2022 per tutti gli amatoriali Master non abbonati (aperte dal 30 maggio 2022, previsto pacco gara);
35 euro dal 1 luglio all’11 luglio 2022 ore 24:00 per tutti gli amatoriali Master non abbonati (aperte dal 30 maggio 2022, previsto pacco gara alternativo);
0 euro per le categorie agonistiche Open (accorpata élite/Under23) ed Junior (aperte dal 30 maggio 2022, non previsto pacco gara).
0 euro per le categorie giovanili agonistiche esordienti ed allievi (aperte dal 30 maggio 2022, non previsto pacco gara).

La quota è da versare con iscrizione online sul sito ENDU (www.endu.net) con bonifico o carta di credito (l’iscrizione è considerata valida al ricevimento del bonifico, per evitare contestazioni è preferibile utilizzare il pagamento immediato con carta di credito).

Le iscrizioni si considerano complete con l’avvenuto riscontro del regolare pagamento. Al raggiungimento dei posti disponibili descritti all’Art. 5, le iscrizioni saranno chiuse anticipatamente.

La quota di partecipazione comprende: assistenza medico sanitaria, servizio radio lungo il percorso, numero gara, pacco gara per le sole categorie amatoriali master, 2 ristori su percorso, 1 ristoro finale, lunch box da consumare a fine gara.

Le iscrizioni si considerano complete con l’avvenuto riscontro del regolare pagamento. Al raggiungimento dei posti disponibili descritti all’Art. 4, le iscrizioni saranno chiuse anticipatamente.

La quota di partecipazione comprende: assistenza medico sanitaria, servizio radio lungo il percorso, numero gara, pacco gara per le sole categorie amatoriali master.

NOTE:
Per tutti i partecipanti è obbligatorio l’uso del casco omologato, durante la prova del percorso e durante tutto lo svolgimento della gara

Art. 9 – RIMBORSI O TRASFERIMENTI ISCRIZIONI
Le quote di iscrizione non sono rimborsabili.
Tuttavia, all’atleta iscritto impossibilitato a prendere parte alla “Trek Mtb” del 17 luglio 2022 può:
• trasferire l’iscrizione ad un altro atleta in regola col tesseramento e comunque solo all’interno della stessa squadra, facendone richiesta e trasmettendo la scheda di iscrizione completa in ogni sua parte della persona in sostituzione entro e non oltre il 30 giugno 2022. Saranno richiesti al momento della verifica tessere 5,00 quali diritti di segreteria.

Art. 10 – PACCHI GARA NON RITIRATI
L’organizzazione non provvederà all’inoltro via posta o corriere dell’eventuale c.d. “pacco gara” non ritirato dagli atleti che non hanno partecipato alla manifestazione. Il pacco gara sarà consegnato solo in loco al momento della verifica tessere.

Art. 11 – TESSERAMENTO GIORNALIERO
Il CTG ASD Ciclo Team Gorgazzo incoraggia e raccomanda a tutti i partecipanti di tesserarsi con FCI o un Ente Convenzionato al fine di essere sempre coperto ai fini assicurativi durante le attività in mountain bike. Causa scarso riscontro nelle ultime edizioni, NON sono previste tessere giornaliere per la Troi Trek Mtb 2022.

Art. 12 – CRONOMETRAGGIO CHIO ELETTRONICO
Il cronometraggio della manifestazione sarà a cura di MySDAM. Ogni partecipante dovrà essere munito di un chip personale valido oppure di un chip giornaliero a noleggio.
Il chip giornaliero può essere noleggiato solo al Punto Chip della gara al costo di € 5,00 versando un deposito di € 10,00. Il deposito, a meno del costo del noleggio, sarà reso alla restituzione del chip che deve essere effettuata al Punto Chip stesso entro 15 minuti dal termine della gara.

I Chip utilizzabili sono:
My SDAM A-CHIP personale (colore verde) con abilitazione “Ciclismo e MTB 2022”.
CHIP GIORNALIERO MYSDAM a noleggio.

Gli atleti in possesso di chip personale MySDAM potranno utilizzarlo senza quindi dover richiedere il chip a noleggio.

N.B.: Il mancato o non corretto utilizzo del chip comporterà il non inserimento nella classifica e la non attribuzione del tempo impiegato.

Art. 13 – GRIGLIE E PARTENZA
Partenza per “blocchi griglie” dalle ore 9,30
Tra le partenze dei vari “blocchi” di atleti vi sarà un intervallo di alcuni minuti.

APERTURA GRIGLIE
L’entrata nelle griglie è ammessa 15 minuti prima dell’orario previsto per la prima partenza:

CONTROLLO INGRESSO GRIGLIA ATLETI
Inizierà 15 minuti prima della prima partenza, se uno o più concorrenti si presenteranno in ritardo all’appello rispetto all’orario di chiamata NON POTRANNO PARTIRE.
Obbligo uso del chip elettronico My-SDAM.

NOTE
E’ data facoltà all’organizzatore in accordo con il collegio di giuria ad accorpare categorie in numero inferiore ai 3 partenti.

Art. 14 – CLASSIFICA “BEST LAP” TRATTO CRONOMETRATO DENOMINATA “LA CRONO DEI CONTI”
Oltre alla normale classifica di gara, sarà prevista un’ulteriore graduatoria denominata “Best Lap”, questa verrà stilata sulla base dei tempi di percorrenza registrati in uno speciale tratto cronometrato, che sarà percorso nei pressi del centro storico di Polcenigo fino alla frazione di Coltura il cui inizio e fine sarà segnalato con appositi cartelli. Questo speciale tratto cronometrato è stato chiamato “BEST LAP LA CRONO DEI CONTI” e transiterà (solo il giorno della gara) anche all’interno del parco-giardino del Castello di Polcenigo.

Art. 15 – RISTORI
I ristori saranno segnalati da appositi cartelli, fuori da questa zona è assolutamente vietato gettare a terra borracce o immondizie varie, chiunque getti via immondizie al di fuori dei punti ristoro verrà automaticamente estromesso dalla gara, e sanzionato.
Sono previsti 3 punti ristoro fisso (uno solo idrico ed uno idrico e solido) al 16 Km – 33 Km – 42 Km ed uno finale al traguardo.

Art. 16 – CONTROLLI INTERMEDI
Lungo il percorso saranno posizionati punti di controllo e verifica passaggio intermedi. Il mancato passaggio anche di un solo controllo comporterà l’esclusione dalla classifica.

Art. 17 – TEMPI MASSIMI
Lungo il percorso sono previsti 2 cancelli orari, il primo “Cancello 1” posizionato presso l’abitato della frazione di Mezzomonte (dopo 21° Km di gara e circa 800 metri complessivi di dislivello percorso), in comune di Polcenigo: orario max di transito 11:40
Gli atleti che giungeranno il “Cancello 1” oltre il tempo di gara previsto dovranno ritirarsi e abbandonare il tracciato di gara. Il rientro alla zona di partenza/arrivo (Via Piantuzze) sarà da farsi in autonomia tramite la strada asfaltata tutta in discesa che dall’abitato di Mezzomonte porta a Coltura, quindi prendere la strada provinciale Pedemontana direzione Gorgazzo (sono circa 5 km totali, una quindicina di minuti).
Secondo punto tempo max “Cancello 2” in frazione di Dardago Valle San Tomè: orario max di transito 12:40

ORARI TEMPO MASSIMO GRANFONDO:
Partenza: 9:30 (orario di riferimento per cancelli orari)
Cancello “1”: orario max di transito 11:40 fraz. Mezzomonte (21° Km circa di gara)
Cancello “2”: orario max di transito 12:40 Valle San Tomè (fraz. Dardago, 29° Km di gara)
Tempo massimo per arrivare al traguardo: ore 14:00 (4h 30 min. di gara)

Il tempo massimo per completare la gara è fissato in 4 ore e 30 minuti (dalle ore 14:00 non è più garantita l’assistenza lungo il percorso di gara).
L’estromissione dalla gara di atleti particolarmente lenti rimane comunque a discrezione dei Giudici di Gara.
L’organizzazione si riserva la possibilità di modificare gli orari di chiusura dei cancelli, ogni eventuale modifica verrà prontamente comunicata agli atleti.

Art. 18 – SQUALIFICHE
La partecipazione con pettorale e/o chip di un altro corridore, la cessione del pettorale e/o chip ad altri, la partenza in un orario diverso da quello assegnato o altro fatto grave che verrà rilevato dall’organizzazione, sarà sanzionato con l’immediata estromissione dalla manifestazione o, in ogni caso, con l’estromissione dalla classifica e la squalifica dalla manifestazione.
L’uso del casco omologato è obbligatorio. I partecipanti sprovvisti di casco non potranno partecipare alla manifestazione o saranno squalificati se non lo utilizzano durante lo svolgimento della prova. La mancata esposizione della tabella portanumero sul davanti della bicicletta comporta l’automatica esclusione dalla manifestazione. L’atleta potrà continuare la corsa senza il pettorale e a proprio rischio.
I concorrenti più lenti sono obbligati ad agevolare il sorpasso per atleti più veloci. Passaggi non ben visibili sono da percorrere con velocità adeguata. Eventuali rotture tecniche del mezzo dovranno essere riparati fuori dal tracciato della gara. Si fa appello al senso civico dei partecipanti affinché i rifiuti non vengano gettati lungo il percorso, ma riposti negli appositi contenitori presenti presso i posti di ristoro. I concorrenti che getteranno oggetti di ogni genere al di fuori degli spazi suddetti saranno squalificati.
Si può partecipare alla corsa solamente con la mountain bike e in corretto stato di manutenzione. È tassativamente vietato, pena la squalifica o l’estromissione, l’uso di biciclette munite di qualsivoglia genere di supporto od aiuto alla motricità di tipo elettrico e/o elettronico.
E’ inoltre vietato abbandonare il tracciato segnato. Chi non rispetta le regole verrà immediatamente squalificato.

Art. 19 – RITIRI
Gli atleti che si fermeranno e non termineranno la gara ritirandosi, dovranno avvisare il personale al primo punto di controllo comunicando il loro ritiro, specificando il numero di gara e togliendolo immediatamente, per poi obbligatoriamente riconsegnarlo al punto di partenza presso la direzione gara avvisando anche i giudici.

Art. 20 – PERCORSO DI GARA
Il percorso di gara verrà segnalato nelle settimane antecedenti la manifestazione (indicativamente dal 6-7 luglio): tabella azzurra con freccia bianca + fettuccia bianca “Ciclopromo”. Alcune proprietà private saranno accessibile solo il giorno della gara. Partenza ed arrivo da Via Piantuzze (Polcenigo) – rettilineo antistante le scuole.
Punti ritenuti pericolosi come discese tecniche, discese veloci, curve pericolose, saranno segnalati con appositi cartelli ben individuabili il giorno della gara.
La manifestazione sarà preceduta da moto “apripista” e seguita dal “servizio scopa”.
La competizione si svolgerà in parte su strade pubbliche.
È un dovere di tutti osservare sempre le regole del Codice Stradale.
È severamente vietato gettare rifiuti lungo il percorso.
È vietato abbandonare il tracciato di gara.
Chi non rispetta le regole potrà essere squalificato.

Art. 21 – ASSISTENZA SANITARIA
È prevista la presenza di 2 ambulanze con medici e infermieri dislocata nel punto di Primo Soccorso in zona partenza-arrivo.
Il pronto soccorso più vicino è quello di Pordenone.

Art. 22 – DOCCE, LAVAGGIO BIKE e PASTA PARTY
Lavaggio bike: presso campo Rugby a 50 mt. dall’arrivo.
Docce: presso campo Rugby a 50 mt. dall’arrivo.
Ritiro “lunch box” da consumare a fine gara; l’atleta una volta giunto al traguardo consegnerà il Chip elettronico My-Sdam e successivamente riceverà una confezione sigillata “lunch box” contenente un pasto, frutta ed una bibita.

Art. 23 – MISURE DI SICUREZZA – NORME GENERALI
Per tutti i partecipanti è obbligatorio l’uso del casco omologato, durante tutto lo svolgimento della gara.
La bicicletta sarà solo tipo mountain bike; NON è ammessa la partecipazione delle E-bike.
La partecipazione avviene a proprio rischio.
Con l’iscrizione il concorrente rinuncia ad ogni diritto di querela, anche contro terzi, contro il Comitato Organizzatore e tutte quelle persone fisiche e giuridiche coinvolte nell’organizzazione della manifestazione.
Passaggi non ben visibili sono da percorrere con velocità adeguata.
Nei passaggi di discesa non superare mai il vostro limite tecnico.
Eventuali rotture tecniche del mezzo dovranno essere riparate fuori dal tracciato della gara.
È severamente vietato gettare rifiuti lungo il percorso.
Chi non rispetta le regole potrà essere squalificato.

Art. 24 – PREMIAZIONI DELLA GARA TROI TREK
Le Premiazioni si terranno al termine della gara in Via Piantuzze (Polcenigo) – zona antistante le scuole. .

CLASSIFICA INDIVIDUALE
Alle varie classifiche individuali partecipano tutti gli atleti agonisti e amatori. Le classifiche individuali verranno stilate in base al tempo di percorrenza.
Le classifiche verranno pubblicate online su www.endu.net e sul sito www.troitrek.it oltre che sulla pagina Fb: https://www.facebook.com/TroiTrekCicloTeamGorgazzo

ASSEGNAZIONE MAGLIE AI LEADER DEI CIRCUITI
Le maglie ai capoclassifica saranno assegnate al termine della gara Troi Trek in base alle categorie previste dal regolamento circuito Rampitek e del circuito FVG Mtb Tour.

CLASSIFICA GENERALE ASSOLUTA GRAN FONDO
• Premio al 1° assoluto maschile
• Premio al 2° assoluto maschile
• Premio al 3° assoluto maschile

• Premio al 1a assoluta femminile
• Premio al 2a assoluta femminile
• Premio al 3a assoluta femminile

PREMIAZIONE DI CATEGORIA

Cat. Agonisti:
• JUNIORES MASCHILE : Primi 5
• DONNE JUNIORES : Prime 3
• UOMINI ELITE : Primi 3
• UOMINI UNDER23 : Primi 3
• DONNE OPEN (accorpata cat. Donne èlite + Donne Under23): Primi 3

Cat. amatoriali Master:
• ELITE SPORT : Primi 5
• MASTER 1 : Primi 5
• MASTER 2 : Primi 5
• MASTER 3 : Primi 5
• MASTER 4 : Primi 5
• MASTER 5 : Primi 5
• MASTER 6 : Primi 5
• MASTER 7 : Primi 5

• MASTER 8 : Primi 5

Cat. amatoriali DONNE Master:
• MW1 (EWS1+MasterWoman 1) : Prime 5
• MW2 (MasterWoman 2) : Prime 5
• MW3 (MasterWoman 3) : Prime 5

TRATTO CRONOMETRATO “BEST LAP” DENOMINATO “LA CRONO DEI CONTI”

Cat. agonistiche (unica cat. èlete, under23 ed junior):
• BEST LAP FEMMINILE (Prima classificata)
• BEST LAP MASCHILE (Primo classificato)

Cat. amatoriali Master:
• BEST LAP FEMMINILE (Prima classificata)
• BEST LAP MASCHILE (Primo classificato)

NOTE ACCORPAMENTI CATEGORIE
E’ data facoltà all’organizzatore in accordo con il collegio di giuria ad accorpare categorie in numero inferiore ai 3 partenti, di conseguenza anche le premiazioni seguiranno la cat. di accorpamento.

Cat. giovanili (percorso ridotto 13 km):
• ESORDIENTI 1° anno M: Primi 3
• ESORDIENTI 2° anno M: Primi 3
• ESORDIENTI 1° anno F: Primi 3
• ESORDIENTI 2° anno F: Primi 3
• ALLIEVI 1° anno M: Primi 3
• ALLIEVI 2° anno M: Primi 3
• ALLIEVI 1° anno F: Primi 3
• ALLIEVI 2° anno F: Primi 3

NOTE CATEGORIE GIOVANILI
E’ data facoltà all’organizzatore in accordo con il collegio di giuria ad accorpare categorie in numero inferiore ai 3 partenti, di conseguenza anche le premiazioni seguiranno la cat. di accorpamento.

Art. 25 – MISURE DI SICUREZZA
I concorrenti più lenti sono obbligati ad agevolare il sorpasso da parte degli atleti più veloci. Passaggi non ben visibili sono da percorrere con velocità adeguata. Nei passaggi di discesa non superare mai il proprio limite tecnico. Eventuali rotture tecniche del mezzo dovranno essere riparate fuori dal tracciato della gara. Chi non rispetta queste norme verrà squalificato immediatamente. Il Codice della strada va sempre rispettato.

Art. 26 – RECLAMI
Come previsto dalla normativa FCI vigente, eventuali reclami dovranno pervenire entro 30 minuti dal termine della gara alla giuria in forma scritta completa di deposito cauzionale di € 50,00. In caso di accettazione della protesta, la cauzione verrà restituita.

Con la sottoscrizione della scheda di iscrizione, il concorrente autorizza espressamente gli organizzatori a utilizzare gratuitamente le immagini, fisse e/o in movimento, che lo ritraggano durante la sua partecipazione alla “Troi Trek”. Gli organizzatori potranno cedere ai propri partner istituzionali e commerciali i diritti di utilizzazione dell’immagine previsti nel presente accordo. La presente autorizzazione alla utilizzazione della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato, nel rispetto delle leggi, dei regolamenti e dei trattati in vigore e senza limiti territoriali in tutto il mondo; per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari realizzati su tutti i supporti.

Art. 27 – CUSTODIA OGGETTI E PARCHEGGI
L’organizzazione Troi Trek Mtb NON offre alcun servizio di custodia di beni o di oggetti personali.
Si ricorda che è assolutamente sconsigliato lasciare oggetti di valore all’interno del proprio autoveicolo. Consigliamo caldamente di non abbandonare alcun oggetto e/o la propria bicicletta in nessun posto che non sia sorvegliato a vista dal proprietario. Si raccomanda di non lasciare il proprio mezzo in luoghi poco frequentati o nascosti. L’organizzazione declina ogni responsabilità per qualsiasi tipologia di danni e/o furti che dovessero verificarsi ai propri beni.

Art. 28 – PRIVACY SITI DI TERZI
Con la sottoscrizione del modulo di iscrizione e la presentazione dello stesso a mani, online, per lettera o fax, il partecipante alla manifestazione dichiara di essere in possesso di regolare tessera (solo per i partecipanti alla competitiva), di aver preso visione del presente regolamento ed esprime il consenso all’utilizzo dei dati, come disposto dalla legge sulla Privacy n. 675 del 31/12/96.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.L.vo 30 giugno 2003, n. 196 si informa: che i dati contenuti nella scheda di iscrizione sono richiesti per l’iscrizione, per preparare l’elenco dei partecipanti, la classifica, l’archivio storico, per espletare i servizi dichiarati nel regolamento e per l’invio di materiale informativo della “Troi Trek” o dei suoi partner. Le conseguenze del mancato conferimento dei dati o delle informazioni di cui sopra consistono nella non ammissione alla manifestazione. I diritti dell’interessato in relazione al trattamento dei dati personali sono elencati all’articolo 7 del citato D.L.vo n. 196/03. In qualsiasi momento l’interessato potrà consultare, modificare, cancellare gratuitamente i propri dati scrivendo al responsabile del trattamento dei dati personali presso A.S.D. Ciclo Team Gorgazzo.

Art. 29 – AVVERTENZE FINALI, VARIAZIONI
Variazioni di regolamento, percorso e profilo altimetrico sono riservati al Comitato Organizzatore, al Presidente di Giuria.
La manifestazione si volge con qualsiasi condizione meteorologica e solo il responsabile del C.O. in accordo con il Presidente di Giuria. ha i poteri di annullare la competizione.
Il comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara; variazioni o eventuali aggiornamenti, verranno pubblicati su internet www.troitrek.it
Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le Norme tecniche della Federazione Ciclistica Italiana.

Art. 30 – INFO
Info gara : info@troitrek.it
Segreteria: cell. nr. 380 6462908 – orario 12,30/ 13,30 oppure 18,30/ 21,00 escluso martedì pomeriggio e domenica tutto il giorno
Tel. 0434 74040 dalle ore 16,00 alle 19,30
Pagina Fb: https://www.facebook.com/TroiTrekCicloTeamGorgazzo

Art. 31 – PROTOCOLLO COVID-19
Ai fini della prevenzione al covid-19, in tutte le fasi di gara (pre, durante, post) gli atleti partecipanti alla Troi Trek 2022 sono soggetti al rispetto delle norme emanate dagli enti competenti e alle linee guida emanate dalla FCI.
L’organizzazione metterà in atto tutte le misure previste dai protocolli anti covid.
Atleti ed accompagnatori saranno adeguatamente informati sulle modalità di accesso al campo gara e sui comportamenti da tenere, tutti gli aggiornamenti a riguardo verranno comunicati sul sito della manifestazione.

Commenti chiusi